Come scegliere prodotti di bellezza

È vero: buoni prodotti per la cura della pelle e una sana routine di cura della pelle sono essenziali per avere una pelle sana e luminosa.

Ma con tutti i prodotti sugli scaffali, come fai a sapere quali sono i migliori per te e per le tue esigenze di cura della pelle? Nessun problema, non sei solo in questo. Siamo qui per aiutarti a trovare i migliori ingredienti e prodotti per la cura della pelle per il tuo tipo di pelle e carnagione.

Impara a conoscere le esigenze della tua pelle

Qual è il tuo tipo di pelle ? Il tuo tipo di pelle è la condizione predefinita della tua pelle in un dato giorno. Molti prodotti per la cura della pelle soddisfano tipi di pelle specifici, quindi ti aiuta sapere qual è il tuo prima di iniziare a fare acquisti. Ecco le diverse categorie:

  • Normale: pelle non particolarmente secca, grassa o sensibile
  • Grassa: pelle con una lucentezza lucida con impurità
  • Secca: pelle che prude, si sfalda o risulta ruvida al tatto
  • Mista: una miscela di pelle secca e grassa
  • Sensibile: pelle che tende a reagire ai prodotti per la cura della pelle

Vuoi affrontare eventuali problemi di pelle o problemi nella tua routine di cura della pelle? Forse stai combattendo un fastidioso ciclo di acne, affrontando le rughe o una riacutizzazione della rosacea. In ogni caso, cerca prodotti per la cura della pelle che affrontino questi problemi e preoccupazioni specifici.

Tu potresti:
– Prendere un prodotto con acido salicilico per combattere l’acne
– Investire in prodotti a base di retinolo per ridurre al minimo le rughe
– Saltare il toner se hai la rosacea

Hai delle abitudini che condizionano direttamente la tua pelle? Diversi fattori influenzano l’aspetto e la sensazione della pelle. Questo, a sua volta, influisce sui prodotti per la cura della pelle che dovrai utilizzare. Ad esempio, fumare o trascorrere molto tempo al sole significa che vorrai prodotti che mirano alla produzione di collagene e a proteggerti dai danni del sole.

Costruisci una sana routine di cura della pelle
Lavati il ​​viso con un detergente delicato due volte al giorno.
I detergenti aiutano a rimuovere l’olio, lo sporco e qualsiasi altra cosa che si è accumulata sul viso. I dermatologi suggeriscono di spremere un po’ di detergente sulla punta delle dita e massaggiarlo leggermente sulla pelle. Quindi, risciacqua la schiuma rimanente con acqua leggermente tiepida e tampona la pelle con un panno delicato finché non è completamente asciutta. Ecco alcuni suggerimenti specifici per la pelle:

  • Pelle grassa: gel detergente con acido glicolico e salicilico
  • Pelle secca: crema detergente con glicerina e petrolato, lanolina o ceramidi
  • Pelle mista: detergente delicato ed equilibrato
  • Pelle sensibile: detergente delicato senza colorante, sapone o profumo

Nutri la tua pelle appena detersa con il tonico fino a due volte al giorno. Il tonico aiuta a nutrire, ridurre il rossore ed eliminare le sezioni secche sulla pelle. Tutto quello che devi fare è spremere alcune gocce di prodotto su un batuffolo di cotone e tamponare su tutta la pelle umida dopo aver pulito. Ecco alcuni suggerimenti specifici per il tipo di pelle:

  • Pelle Secca e Normale: tonico con acido ialuronico
  • Pelle grassa: tonico con alfa e beta idrossiacidi
  • Pelli Sensibili: tonico con acido ialuronico senza profumo
  • Tutti i tipi di pelle: qualsiasi tonico senza alcol con antiossidanti

Affronta problemi specifici della pelle con i sieri. Stai notando delle rughe che iniziano a formarsi o la tua pelle sembra sempre infiammata? In ogni caso, i sieri sono un ottimo modo per affrontare problemi specifici.

I sieri di vitamina C sono un’opzione molto popolare che può aiutare la tua pelle a sembrare più luminosa e meno rossa. Possono anche aiutare ad aumentare la produzione di collagene, che aiuta la tua pelle a sembrare un po’ più giovane. Questo potrebbe essere utile se smetti di fumare, poiché le sigarette danneggiano il collagene della pelle.

Sebbene i sieri siano una parte facoltativa della maggior parte delle routine di cura della pelle, alcune persone li trovano utili.

Esfolia il viso fino a 2 volte a settimana. I prodotti esfolianti aiutano a eliminare le cellule morte della pelle, ma non dovrebbero essere usati tutti i giorni. Invece, gli esperti consigliano di utilizzare un esfoliante fino a due volte a settimana, tra il detergente e la crema idratante. Ecco alcuni suggerimenti specifici per il tipo di pelle:

  • Pelle grassa: utilizzare un esfoliante meccanico o un forte esfoliante chimico
  • Pelle secca: utilizzare un esfoliante chimico delicato
  • Pelle sensibile: utilizzare un esfoliante chimico delicato

Gli esfolianti meccanici richiedono movimenti fisici per esfoliare la pelle, come usare una spazzola con setole o uno scrub esfoliante. Gli esfolianti chimici sono prodotti realizzati con ingredienti esfolianti e non sono così ruvidi sulla pelle.

Idrata la pelle ogni giorno con una lozione o una crema idratante mentre è umida. Le creme idratanti aiutano a bloccare l’umidità sul viso, creando un bagliore vibrante. I dermatologi suggeriscono di applicare questo prodotto durante tutto l’anno, in modo che la pelle possa rimanere sempre idratata. Ecco alcuni suggerimenti specifici sui prodotti, a seconda del tipo di pelle:

  • Pelle grassa: crema idratante a base d’acqua senza olio
  • Pelle secca: crema idratante a base di olio
  • Pelle mista: lozione di peso medio
  • Pelle sensibile: idratante ipoallergenico e senza profumo

Applicare una crema solare 30 SPF ogni giorno per proteggere la pelle. L’esposizione quotidiana al sole può danneggiare la pelle nel tempo, quindi è importante proteggersi. Strofina la protezione solare su qualsiasi parte esposta della pelle circa 15 minuti prima di pianificare di uscire dalla porta: in questo modo, il prodotto ha abbastanza tempo per assorbire la pelle.

  • Una spruzzata di crema solare delle dimensioni di un pomodoro ciliegino dovrebbe essere sufficiente per proteggere il viso.
  • Prova ad applicare un nuovo strato di crema solare ogni 2 ore se trascorri molto tempo al sole.
  • Ricorda: dovresti sempre indossare la protezione solare quando esci, anche se hai una carnagione abbronzata o una carnagione più scura.

Scegli gli ingredienti giusti per la tua pelle

Tratta rughe e macchie con alfa-idrossiacidi (AHA). Conosciuti anche come acidi tartarico, glicolico, lattico e citrico, gli AHA aiutano a ridurre le macchie dell’età, le rughe, le linee sottili e i problemi di pigmentazione. Puoi trovarli in una varietà di creme e lozioni da banco.

  • Gli esperti di skincare suggeriscono di scegliere prodotti con una bassa concentrazione di AHA in modo da non infastidire la pelle. Tra il 10 e il 15% dovrebbe essere buono!

Elimina la pelle morta con beta-idrossiacidi. Conosciuto anche come acido salicilico, questo ingrediente aiuta a rafforzare il tono e la consistenza della pelle danneggiata dal sole. È anche un ingrediente comune nei trattamenti dell’acne. Puoi trovarlo in molte produzioni per la cura della pelle da banco, così come nei trattamenti con prescrizione medica.

  • I prodotti con beta-idrossiacidi possono essere un po’ più facili sulla pelle rispetto ai prodotti con AHA.

Idrata e rassoda la pelle con l’acido ialuronico. L’acido ialuronico si trova naturalmente nelle articolazioni e nella pelle, ma i livelli del tuo corpo diminuiscono quando invecchi. Per fortuna, c’è abbondanza di acido ialuronico nei prodotti topici da banco, che idratano la pelle e affrontano le rughe frontalmente.

Migliora l’aspetto della tua pelle con il retinolo. Questo ingrediente riduce le rughe e dona una spinta alla struttura della pelle. Puoi trovarlo in una varietà di creme e sieri nella tua farmacia locale.

Ottieni una pelle dall’aspetto più giovane con l’acido L-ascorbico. Conosciuto anche come vitamina C, l’acido L-ascorbico aiuta ad aumentare la produzione di collagene della pelle, che aiuta a ridurre rughe, linee e altri inestetismi. I prodotti per la cura della pelle con acido L-ascorbico possono irritare la pelle all’inizio, ma la pelle dovrebbe adattarsi nel tempo.

  • Puoi trovare l’acido L-ascorbico in molti prodotti per la cura della pelle da banco.

Schiarisci la pelle con l’idrochinone. Questo ingrediente ha un impatto diretto sulla produzione di melanina e può trattare diversi tipi di iperpigmentazione, come lentiggini, cicatrici da acne e macchie senili. Puoi trovare facilmente creme a base di idrochinone nella tua farmacia locale, ma avrai bisogno di una prescrizione per ottenere una formula più potente.

  • Tieni presente che la comunità medica ha un’opinione divisa sull’idrochinone e alcuni professionisti della salute lo collegano a seri problemi di salute.

Prodotti nella lista nera realizzati con ingredienti potenzialmente pericolosi. Sfortunatamente, non tutti i prodotti e gli ingredienti per la cura della pelle sono creati allo stesso modo. Alcuni ingredienti per la cura della pelle sono effettivamente dannosi per il tuo corpo e possono potenzialmente portare a gravi effetti collaterali. Ecco alcuni ingredienti a cui prestare attenzione:

  • Fragranza
  • Omosalato
  • Nanomateriali
  • Ottinoxato
  • Parabeni

Contenuto liberamente ispirato a https://www.wikihow.com/Choose-Skin-Care-Products