Coleus forskohlii è un’antica pianta Ayurvedica della famiglia della menta e dell’ortica, cioè della famiglia delle Lamiaceae o Labiatae. Il Coleus forskohlii Cresce nelle montagne dell’Asia in particolare nelle zone subtropicali in India, Birmania e Thailandia.

Coleus forskohlii a cosa serve e dove si trova?

L’estratto della pianta di coleus forskohlii per via delle sue proprietà e dei pochi effetti collaterali è stato studiato a lungo ed alcuni di questi studi hanno dimostrato che il principio attivo del coleus forskohlii è la forskolina, che svolge un ruolo importante in una serie di funzioni cellulari tra cui: inibizione di rilascio di istamina, rilassare i muscoli, aumentare la funzione tiroidea ed aumentare l’attività brucia-grassi.

Come funziona il Coleus forskohlii ?

Il Coleus forskohlii sfrutta principalmente il suo principio attivo chiamato forskolina, il quale avvia una cascata di reazioni chimiche che portano le cellule di grasso a rilasciare fondamentalmente la loro energia ed a sciogliersi. Cioè la forskolina aumenta un enzima chiamato ciclasi, che aumenta i livelli di un altro enzima che si trova nel grasso che a sua volta stimola poi un altro enzima, la lipasi ormone sensibile, per bruciare il grasso. Inoltre coleus aumenta la produzione dell’ormone tiroideo ed il suo rilascio, aumentando così il metabolismo e facendo sì di bruciare più calorie.

Questo potente attivo è contenuto in Termokolina della Nutriva

E’ Untegratore alimentare a base di estratti vegetali. Utile per l’equilibrio del peso corporeo e per la regolarità della pressione arteriosa e la stimolazione del metabolismo, il metabolismo dei lipidi e per il drenaggio dei liquidi corporei.

Contiene inoltre Cromo che contribuisce al normale metabolismo dei micronutrienti e al mantenimento di livelli normali di glucosio nel sangue, Selenio che contribuisce alla normale funzione tiroidea e Zinco che contribuisce al normale metabolismo dei carboidrati.